AnarchiCo

Guacamole, barbiturici e prosecco

Proprio così. Di nuovo l’alba, l’alba inoltrata che si conficca nel giorno.

E sapore intenso di guacamole, venuto fuori dalle risorse poliedriche del mio frigorifero.

Mezzo bicchiere di prosecco avanzato, che sposa bene al palato ma lascia arsi.. e qualche goccia dolciastra per correre ai ripari.

Domani-oggi mi portano in spiaggia, pare. Spero che la mia dieta si addica all’ombrellone.

Smile che fuma


Aggiungi un commento