AnarchiCo

Deliri

lunario onirico per la resistenza quotidiana


Normale follia di provincia

Rincorriamo il mondo, ma lui è troppo piccolo per noi. Così ci piace pensarlo, una schifezza di villaggio globale interconnesso alla tazza del cesso. Ma non è così e voi lo sapete. Un blues in una stradina buia, illuminata da oscuri luci mobili. Beh, basterebbe […]

Paralipomeni delle notti insonni

Ancora una notte insonne, l’abitudine di lavorare di notte sovrasta il quotidiano comune. La notte… misteriosa, oscura, un mondo diverso. Vivo di notte e mi piace. E’ straordinariamente stupendo guardare le stelle, sentire l’aria che ti sfiora il viso, conoscere persone insolite. La notte… il […]

La sbronza molesta dello scrittore

Benzodiazepine

La sbronza molesta e modica dello scrittore stanco si somma alla farmacologia di un’ansia – da prestazione? da stress? – che mal si addice con la comunicazione pubblica. O no? E perchè scrivervi oltre, dunque? Perchè sbiascicare ancora caratteri sulla tastiera, se si è ceduti […]

Cercasi stagista depresso

Vuoi apprendere il mestiere senza produrre nulla di significativamente utile? Ti va di passare 9 ore e mezza in un’azienda dall’altro capo della città, piena di persone depresse come te? Si offre rimborso spese Stage gratuito di sei mesi per possibile assunzione in organico e […]

Delirio misantropo e partenopeo

Chillo tiene o’ scuorno co ll’anime e co li vivi, poteva tenere puro lo scamazzo e capitt’atte? Ma facimme o’piacere e camminasse dritto alla via, peffavore. Ecco qua signori, tenisse o blogghe post, eccavvuje.

Valium nella borraccia

Che paese e che decennio bui per le coscienze inquiete e fulgidamente pure – quindi naturalmente ribelli. Sarà difficile approdare alla maturità senza strascichi, sarà complesso non soccombere all’omologazione delle menti lobotomizzate dal quotidiano non-sense di questo pazzo e falso mondo patinato. Vorrei tanto che […]

Martini rosso sangue

Coagulato in un bicchiere da poco, sapore di ruggine di cuore riflessi d’ambra ingiallita, trangugio il mio Martini rosso sangue, accecato d’ira, aspro aroma di guasto e fegato in punizione. Liquido per macchine dal diabolico sapore indefinito, mi culla ancora, vermouth nobile d’incerta origine uve […]

Manhattan senza Angostura

Manhattan

E lo so che non si fa, che anche se solo per una singola e misera spruzzata l’Angostura corregge il sapore dolciastro del Martini rosso e da corpo e colore al cocktail. Ma d’altra parte non ho Angostura in casa e devo dire che il […]

Pagina 2 di 3123